Utente 350XXX
Buongiorno,
a seguito di due spermiogrammi disastrosi (oligospermia discreta, terataspermia)eseguiti nel maggio ed Ottobre 2006
il mio medico curante mi ha prescritto degli esami ormonali (testosterone totale,FSH, LH, PRL)
Vorrei proporvi i risultati:
FSH 6,2 mU/ml valori normali 2-15
LH 4,6 mU/ml valori normali 1-9
PRL 19,2 ng/mg valori normali 3-17
T (testosterone totale) 603,1 ng/dl 350-860.
Messo che contestualmente ho ripetuto lo spermiogramma presso un centro dell'infertilità specializzato, ed è apparso tutto nella norma, vorrei chiedere.
Quanto è alto/preoccupante il valore della PRL, quali possono esserne le cause ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
riporti i referti a chi l'ha in cura.
Molto spesso i valori della prolattina non sono attendibili.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dr. Mallus,
la ringrazio della solerte risposta.
Ovviamente al più presto porterò in visione gli esami, la mia era semplicemente una domanda dettata dalla preoccupazione di un valore sballato e, se posso essere sincero, la preoccupazione in questo momento esula dal problema fertilità, ho letto infatti che tra i motivi di un aumento della prolattina potrebbe esserci addirittura un Adenoma.
Grazie e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro signore,
in caso di adenoma ipofisario la prolattina è aumentata almeno di 10 volte più della norma
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Certamente valori elevati di prolattina possono far sospettare un adenoma ipofisario, tuttavia quando ciò si verifica i livelli sono decisamente superiori. Dunque stia sereno e magari ripeta l'esame tra 30-45 gg.
Cordiali saluti, dott Daniele Masala.
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
i livelli di porlattina che sono stati riscontrati nel suo Test ematico sono del tutto insignificanti per patologia e del tutto ininfluenti sui problemi riscontrati a carico della spermiogenesi.
Stia davvero tranquillo da un lato, ma approfondisca e subito le tematiche inerenti alla Sua fertilità compromessa.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del problema ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO