Utente 106XXX
EGREGI DOTTORI, CIRCA UNA SETTIMANA FA HO AVUTO UN RAPPORTO OCCASIONALE CON UNA MIA AMICA. IL PROBLEMA CHE NON SONO RIUSCITO AD AVERE UN'EREZIONE SODDISFACENTE.LE ERA MOLTO NERVOSA E' QUEL SUO NERVOSISMO UN PO' ME LO HA TRASMESSO!!!! PUO' ESSER DOVUTO A L'ANSIA? OPPURE AD UN'ALTRA CAUSA? CIRCA 2 ANNI FA HO AVUTO LO STESSO PROBLEMA CON LA MIA ATTUALE PATNER , ANCHE LI LEI ED IO NERVOSI!!! PERO' DA ALLORA FINO A UNA SETTIMANA FA TUTTO OK!!!! SOFFRO DI EP ED USO AL BISOGNO EMLA CREMA. ESAMI PRECEDENTI SPERMIOGRAMMA TUTTO OK, ESAM URINE COMPLETE TUTTO OK ED ECOCOLOR DOPPLER TESTICOLOARE PER VARICOCELE 1 GRADO. ANCHE LI TUTTO OK!!GRZIE MILLE!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

le sue problematiche sembrano avere una forte componente psicologica ed in questa direzione potrebbe esserle utile una attenta valutazione con un esperto psicologo.

Le consiglio sempre di riconsultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.


[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile lettore,
è opportuno effettuare una scrupolosa diagnosi psico-sessuologica del sua disturbo.Spesso il deficit erettivo, diviene una disfunzione secondaria da copertura ell'eiaculazione precoce, che potrebbe essere primaria.
Consulti un sessuologo, che effettuerà una corretta diagnosi e, soltanto dopo orienterà la terapia.
A volte qualche colloquio di counselling psico-sessuologico, può esere bastevole, per risolvere il problema.
La crema di cui lei parla, è solo un sintomatico, niente affatto curativa.