Utente 152XXX
Salve, vorrei chiedere se la presenza delle papule perlacee del pene possano,(secondo la vostra opinione), essere motivo di esclusione da concorsi nelle forze armate. Come ben saprete la visita medica, in questi casi è molto selettiva, perciò ritengo doveroso sapere se è necessario intervenire per eliminare o diminuire il problema oppure, sapendo che non si tratta di una patologia, evitare operazioni. Grazie, prego per una celere risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le papule perlacee sono fisiologiche e non patologiche, pertanto non possono essere motivo di esclusione
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore, la ringrazio per la risposta, vorrei inoltre chiedere se è necessario, durante la visita medica, mostrare una dichiarazione di un dottore, che attesti la presenza delle papule perlacee e quindi smentire l'ipotesi di una patologia. Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non credo proprio. Sarebbe come presentare una dichiarazione medica sul perchè ha i capelli.
[#4] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la disponibilità. Buon pomeriggio.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.
[#6] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Con molto piacere.Grazie.
[#7] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

come le ha già risposto il dottor Cavallini, le papule perlacee sono formazioni fisiologiche e non possono essere motivo di alcuna esclusione, tra l'altro dubito che una qualsiasi visita medica , anche militare, richieda di scoprire il glande.
Stia tranquillo !
cari saluti
[#8] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la rassicurazione, spero comunque che non venga richiesto di scoprire il glande, come lei afferma. Cordiali saluti.