Utente 159XXX
Salve,
Mio marito soffre di epilessia e dall'età di 8 anni prende farmaci antiepilettici (Depakin, Gardenale e adesso il Tolep).
Il dosaggio attuale del Tolep è di 1800 mg al giorno (600mg al mattino, 600 al pomeriggio e 600 la sera).
Da quando ci siamo conosciuti, lui presenta problemi di eiaculazione ritardata (la erezione è presente ma per eiaculare ci mette tanto tempo). Diciamo che questo succede in circa 80% dei rapporti ed è molto meno frequente durante la masturbazione. Il problema esisteva già con l'assunzione di Gardenale e persiste (forse anche di più) con il Tolep. Adesso, per altri motivi, il neurologo vorrebe cambiare la terapia ed iniziare il trattamento con il Depakin.

Vorrei capire:
1)La eiaculazione ritardata è un effetto collaterale comune del Gardenale e del Tolep?
2)Questo problema potrebbe migliorare con il Depakin?
3)Esiste una terapia aggiuntiva al medicinale antiepilettico che potrebbe aiutare a raggiungere l'orgasmo più velocemente?
4)Queste medicine riducono la qualità dello sperma (pensando ad una futura gravidanza)?
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
1: raramente, di solito non è legata al farmaco
2:improbabile
3:al momento no
4:probabilmente si ma non è la regola essendo la fertilità legata a molti fattori indipendenti
cordialmente