Utente 159XXX
buona sera dottore,
sono un ragazzo di 18 anni. Qualche mese fa (a metà dicembre) ho dovuto ricorrere ad un intervento di circoncisione e frenulo plastica. Dopo la caduta di tutti i punti ho ricominciato un pò titubante, la pratica dell'autoerotismo. E qui sorge il problema: l'erezione non è più come prima. é molto più debole di prima: il pene è eretto ma non è rigido. Arrivo comunque alla iaculazione però...
Tutto ciò può essere una conseguenza dell'intevento? ci sono dei rimedi?
Grazie tante,
aspetto con ansia la sua risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la correlazione da lei fatta tra circoncisione e disturbo erettivo non è facilmente dimostrabile e soprattutto diretta.

A questo punto bisogna sentire un esperto andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.