Utente 149XXX
Buonasera,sono una ragazza di 19 anni.Pochi minuti fa,seduta e a riposo,ho avvertito per circa 10 secondi una pressione molto forte alle tempie,dopo qualche secondo la pressione è tornata per altri pochi secondi,veramente forte tanto che pensavo mi sarebbe esplosa la testa e contemporaneamente il cuore ha incominciato a battere molto velocemente.Da circa un anno soffro di tachicardia e extrasistoli,sopratutto nei periodi nei quali sono piu ansiosa come questo ma una cosa del genere non mi era mai capitata.Ho fatto un controllo l'anno scorso dal cardiologo che in un primo momento aveva trovato qualcosa di strano nell'elettrocardiogramma,ma poi con l'eco cuore non risultava nulla.Devo preoccuparmi oppure come dice il mio medico di base è tutto dovuto all'ansia?e se in realtà fosse altro? spero possiate aiutarmi.Grazie di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
E' molto improbabile che il tuo sintomo, che comunque è poco specifico per qualunque patologia, sia da attribuirsi ad un problema di pertinenza cardiologica.
Se dovesse ripresentarsi, però, parlane col tuo medico che dopo una visita "dal vivo" potrà, qualora lo ritenesse opportuno, prescriverti maggiori approfondimenti diagnostici.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per l'aiuto,se si dovesse ripresentare provvederò!
[#3] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
ieri sera mi è successo un altro strano episodio:ero al computer e ad un tratto mi sono accorta che non riuscivo a vedere bene una parte del campo visivo,per esempio davanti allo specchio gurdando fissa davanti a me non vedevo parte del viso..dopo un pò questa macchia ha preso dei contorni colorati che si muovevano e si è allargata accompagnandosi poi con gran mal di testa..poterebbe essere qualcosa legato al cervello? per favore aiuto sono molto preoccupata!
[#4] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Anche questo sintomo non è specifico di una patologia particolare. Ti ripeto il consiglio di informare il tuo medico, il quale potrà, se lo ritenesse necessario, prescriverti le opportune visite specialistiche (oculista, neurologo, eccetera).
Purtroppo con questo mezzo, e senza una visita diretta, non è possibile dirti di più.
Cordiali saluti