Utente 163XXX
Sono stata operata 25 giorni fa di ablazione endometriale e polipectomia da una settimana ho dolori al basso ventre bruciore all'ombelico e ieri sera ho notato che la canottiera era sporca di macchie marroni a livello dell'ombelico, la mia pancia si è "gonfiata" e mi da fastidio,vado di corpo regolarmente; sono stata in ospedale e il decorso post operatorio è regolare, sono state riscontrate delle ragadi a livello ombelicale. Ho MTHFR mutazioni in eterozigosi che ho scoperto prima dell'intervento, sono cose collegate? Non sapevo che esistessero le ragadi a livello ombelicale mi spiega da cosa è dovuto e come mi posso curare? Sono preoccupata che possano insorgere delle complicazioni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In effetti ha ragione Lei perchè trattandosi di ulcerazioni lineari della pelle o delle mucose quelle più note sono quelle che possono formarsi agli angoli della bocca, dietro l'orecchio, intorno al capezzolo, nella regione anale.

Nel suo caso una macerazione tissutale potrebbe avere favorito quanto ci descrive e sarebbe sufficiente detergere e tenere asciutto. Ma questa soluzione è solo di buon senso perchè in realtà non c'è una diagnosi e pertanto una prima visita dal suo curante è necessaria.