Utente 161XXX
Non sapevo che specialità scegliere per il mio quesito.
Spero che medicina di base vada bene.
Questi sono i risultati delle mie analisi del sangue.

Emoglobina 10,1 con valore normale 14-18
Ematocrito 31,1 con valore normale 40-52
Vol. Glob. Medio 64,4 con valore normale 80-97
Hb Glob. media 21 con valore normale 26-34
Piastrine 416 con valore normale 130-400
Sono portatore sano di talasemia.
Cosa vogliono dire questi valori?
Cosa devo fare per fargli tornare normali?

Sono risultato positivo al test mononucleosi IgM.
Ma il mio medico mi ha detto che è già stata superata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Si va bene anche qui.
1°) Gli esami dell'emocromo dimostrano, anzi confermano, un dato che già conosce: quello di essere portatore di talassemia e sono assolutamente compatibili con questa patologia.
Lei ha una anemia microcitemica come dimostra sia il dato della bassa emoglobina (Hb), sia il dato del Volume globulare medio (cioè ha i globuli rossi più piccoli) e della concentrazione media dell'Hb nel Globulo rosso.
Questi valori non tornano normali, fanno parte della sua talassemia dovrebbe(con alti e bassi) averli sempre avuti.

2°) Se ha le IgM alte per l'Epstein Barr Virus (EBV) vuol dire che ha avuto di recente o è in corso la mononucleosi (non è detto che sia superata). Ora bisognerebbe vedere attualmente come è la clinica (come si sente, i sintomi, febbre ecc. ecc.) e fare un controllo della funzionalità epatica (transaminasi). Le allego un link da leggere:
http://www.medicitalia.it/minforma/ematologia/55-mononucleosi-sconosciuta.html.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Le scrivo gli altri risultati delle analisi:

V.E.S. oraria 13 mm
TRANSAMINASI GOT (ASAT) 15 U/l
TRANSAMINASI GPT (ALAT) 19 U/l
TEST CITOMEGALOVIRUS (IgG) 171 UI/ml
TEST CITOMEGALOVIRUS (IgM) Assenti

La febbre è passata.
Però mi sento stanco e debole.
Visto anche questi altri risultati che le ho scritto,
cosa si sente di consigliarmi?
Gradierei un suo consiglio.
La ringrazio.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Direi che vanno bene, soprattutto le transaminasi. Sicuramente il suo Medico l'avrà visitata per palpare la milza nell'eventualità fosse ingrossata. Comunque non deve fare nulla di particolare se non osservare ancora del riposo e poi riprendere la sua normale attività. E' normale avvertire in questa fase di convalescenza una certa astenia.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio ancora.
I consigli del vostro sito sono sempre utili.