Utente 385XXX
Gentili dottori,
attualmente sono in lista d'attesa per un intervento di frenulopastica perchè il frenulo corto mi fa male durante i rapporti sessuali con conseguente calo dell'erezione al minimo dolore....in questi giorni però sono riuscito ad avere rapporti sessuali con certi accorgimenti in modo da evitare dolore...io sono fobico degli interventi chirurgici e non vorrei che, dopo che sono riuscito ad avere dei rapporti completi , sottoponendomi a questo tipo di intervento possa avere conseguenze sgradevoli per quanto riguarda la libido.E' proprio indispensabile farlo o si può anche vivere con il frenulo corto?Anche la mia ragazza non vuole che mi operi perchè ha paura che possa andare storto proprio ora che stavamo ingrandando...cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Signore,credo che i suoi 28 anni abbiano definito la diagnosi e quindi la terapia.Se Lei afferma di avvertire dolore e che la Sua erezione é penalizzata,non perda tempo e rispetti il programma definito dallo specialista.La vita é una scelta ma certamente si può vivere meglio...
Auguri ed abbia fiducia
Dr. Pierluigi Izzo
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
in questi casi le indicazioni nascono dai disturbi lamentati e dalla osservazione clinica di chi poi consiglia la correzione chirurgica.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
le indicazioni ad una plastica di allungamento del frenulo ci sono tutte.....
saluti
Dott. Claudio BErnardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#4] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Concordo
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
stia tranquillo anche con l'intervento non le cambierà niente nel senso negativo nei rapporti successivi solo un periodo di astinenza dopo l'intervento di 6-7 gg
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
comunque alla fine è con il collega che la valuterà direttamente che verrà presa la decisione . Sul periodo di astinenza dai rapporti sessuali io sarei più magnanimo e direi dopo 10-15 giorni ma anche questo sarà deciso dal suo urologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#7] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
Le posso assicurare che, in presenza di una corretta indicazione, dopo la frenulotomia si registra un miglioramento della propria attività sessuale, intesa sia in senso fisico che psichico.
Se la diagnosi lo rende opportuno e/o necessario si operi senza ulteriori indugi, chiedendo tutte le rassicurazioni del caso al Suo chirurgo.
Auguri affettuosi ed un cordialissimo saluto
Prof. Giovanni MARTINO
[#8] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ci mantenga informati