Utente 151XXX
Ciao a tutti.
Sono un ragazzo di 25 anni.
Ogni volta (e ripeto ogni volta) che mi alzo velocemente, da seduto o coricato, avverto una specie di giramento di testa, mi si oscura la vista, e la maggior parte delle volte mi devo appoggiare a qualcosa o correre verso il posto da dove mi sn alzato perchè avverto la sensazione di svenimento.
Una volta sono pure svenuto, crollando a terra e rialzandomi quasi immediatamente.
Tutto questo mi succede da sempre.. o almeno così ricordo; fin dall'adolescenza.
Ora ho letto in internet che non è niente di grave, che è manifestato dalla bassa pressione ecc.. ma è veramente così? Mi sembra strano che devo avvertire questi sintomi ogni volta che mi alzo da una posizione di relax...
Grazie a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'ipotensione ortostatica, così viene detto scientificamente il fenomeno che può essere alla base del suo disturbo, è di facile osservazione, generalmente però nelle giovani donne, e va combattuto con semplici accortenze (mai alzarsi rapidamente, bere soprattutto nei periodi estivi sostanze ricche di sali, aumentare l'uso di caffeina, ad es.) e solo in determinate circostanze con farmaci. Una banale visita medica, oltre a consentirle una esatta diagnosi, le permetterebbe di escludere altre patologi, di interesse oculistico o otororinolaringoiatrico.
Saluti