Utente 169XXX
Buongiorno,
ho eseguito da poco un ecocardio color doppler, ed è risultato un leggero soffio "innocuo" (congenito, sapevo di averlo già da anni) ed un "lieve ispessimento dei lembi mitralici"... Il medico che lo ha eseguito mi ha detto che non c'è nulla di cui preoccuparsi ma che, allo stesso tempo, non è "propriamente normale" un lieve ispessimento dei lembi mitralici alla mia età (25 anni, ancora da compiere), senza darmi ulteriori spiegazioni. Ora, visto che recentemente ho avvertito spesso dei dolori proprio all'altezza del cuore, che ho sempre giustificato con il gonfiore dello stomaco, mi chiedevo se invece questo non fosse collegato alla situazione cardiologica che è risultata dall'esame effettuato. E comunque, al di là di questo problema, per il quale effettuerò sicuramente altri esami, da cosa dipende un lieve ispessimento dei lembi mitralici alla mia età? Non ho mai avuto patologie cardiache né malattie rilevanti.
Grazie mille,
Mia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,
il reperto che lei ha fornito, messo in correlazione ai suoi dati somatici (alta e magra) non destano alcuna preoccupazione. Spesso i soggetti come lei (sesso femminile, magre, alte,,) hanno una caratteristica di lassita' del sistema connettivo, del quale e' appun to formata la valvola mitralica, che a volte, presenta unpiccolo ed innocente prolasso.
Stia serena.