Utente 790XXX
Salve dottori.
Sono un ragazzo di 24 anni e da una settimana che sono in uno stato febbrile persistente. La mia temperatura corporea oscilla ogni giorno dai 37° ai 38° senza mai calare. Dopo i pasti sorgono delle coliche addominali fortissime con conseguente diarrea. Ho sudorazione notturna in larga scala, praticamente al mattino e a volte anche durante il giorno mi ritrovo in un bagno di sudore. Non ho mal di gola, tosse o raffreddore. Oggi dopo una settimana dalla comparsa di tutti questi sintomi ho notato che sui piedi, sotto al ventre sul fianco sinistro e nella zona inguinale sono comparsi dei piccoli puntini rossi lievemente pruriginosi. Leggendo sul forum le esperienze altrui ed i sintomi ho pensato che magari si può trattare di Rosolia. Partiamo dal presupposto che da molto sono in ansia per via di alcuni rapporti sessuali non protetti che risalgono a circa 10/11 mesi fa....devo preoccuparmi per un possibile contagio da HIV? I sintomi sono gli stessi da me descritti? Come mi conviene muovermi? grazie mille in anticipo. cordiali saluti

Maurizio
[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno.
Il quadro clinico, per come lo descrive, non fa pensare alla rosolia; merita una valutazione medica, in prima istanza dal Suo medico curante.
Saluti,