Utente 172XXX
salve,
sono un ragazzo di 26 anni ed ho una lesione al frenulo.
il 15 agosto facendo sesso normalmente , preciso non sono vergine ho fatto anche sesso più traumatizzante e anche sesso anale anche non troppo morbido in passato, non mi era mai successo vedo un bel po di sangue guardo e sono io , e noto che si è formato un piccolo buchetto al frenulo, lo sciacquo con l'acqua e basta aspetto circa tre settimane faccio di nuovo sesso, devo ammetterlo eravamo "asciutti " tutte e due non appena entro di nuovo si rompe.
5 giorni fa vado in ospedale dall'urologo, e mi dice che il frenulo non è corto che il buchetto dovrebbe aggiustarsi da solo , che posso avere rapporti nel giro di un paio di giorni e se si dovesse verificare di nuovo allora fare l'operazione per allungare il frenulo.
ad oggi il buchetto e quasi scomparso, evorrei un vostro consiglio su :
cosa ne pensate della diagnosi del dottore? considerato che dalla prima rottura alla seconda sono passato 20 giorni e il frenulo si è rotto di nuovo.
cosa mi consigliate per il prossimo rapporto tipo umidificarmi un po prima ?
grazie aspetto una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo che il collega sia ben rientato e,quindi,mi rimetterei alla sua strategia diagnostico/terapeutica.Cordialita'.