Utente 171XXX
Salve, ho eseguito lo Spermiogramma e volevo gentilmente sapere se i risultati sono da considerarsi nella norma, oppure no. Ho anche eseguito un eco doppler per diagnosticare se vi era la presenza di varicocele, ma l'esito è stato NEGATIVO. Ecco i risultati dello Spermiogramma:
VOLUME: 3.1
COLORE: BIANCASTRO
pH: 8.0
VISCOSITA': NELLA NORMA
LIQUEFAZIONE: COMPLETA
N. NEMASPERMI/Ml: 65.0000.000
N. NEMASPERMI TOTALI: 195.000.000
MOTILITA' DOPO 30' : PROGRESSIVI: 40% - DEBOLMENTE PROGRESSIVI: 30% - NON PROGRESSIVI: 10% - IMMOBILI: 20%
CELLULE ROTONDE/Ml: < 1.000.000
CELLULE EPITELIALI: ASSENTI
AGGLUTINAZIONI: ASSENTI
PSEUDOAGGLUTINAZIONI: ASSENTI
FORME FISIOLOGICHE: 52%
FORME PATOLOGICHE: 48%
TESTA: 38%
TRATTO INTERMEDIO: 6%
CODA: 4%
MISTE: /
CELLULE DELLA SPERMATOGENESI/100 NEMASPERMI: /
LEUCOCITI/ML: < 1.000.000
EMAZIE:ASSENTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma,anche considerando l'eta' matura,non sembra esprimere carenze ne' quantitatine (numero degli spermatozoi),ne' qualitative (motilita',morfologia,caratteristiche organolettiche etc.).Ricordo,pero',che lo spermiogramma esprime solo il potenziale statistico di fertilita' di un maschio,che va correlato con il tempo da cui si serca un figlio,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto,con la diagnosi andrologica.E' stato mai visitato?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Si, un urologo, mi ha visitato, e mi ha detto che ho un varicocele di I-II grado nel testicolo sn (controllo con tatto delle mani. Mi ha quindi consigliato un eco doppler dei vasi spermatici e uno spermiogramma. L'eco doppler ha evidenziato un esito NEGATIVO (non vi è varicocele), e lo spermiogramma, da quanto si evince, sembra essere nella norma.
E' il caso di fare ulteriori accertamenti?

Grazie per il contributo che fornite, puntuale e veloce
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...dimentichi la eventualita' del varicocele che,a mio parere,a 40 anni non si opera,e consideri la opportunita' di poter lavorale sulla coppia con un andrologo ed un ginecologo.Cordialita'.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

anch'io, come le dice il dottor Izzo, riterrei inutile pensare di correggere un varicocele a tale età e con tali caratteri del liquido seminale.
Ripeta lo spermiogramma per avere una conferma o smentita dei dati e consultate uno specialista
cari saluti