Utente 135XXX
Buongiorno,
io e il mio compagno (39 anni io, 38 lui) ci stiamo sottoponendo a tutti gli esami previsti per l’accesso alla PMA. Vorrei un parere circa gli esiti dei suoi spermio grammi che si sono succeduti con la seguente cadenza:

Diagnosi del 28/10/2009
Liquefaz (entro 1 ora) lenta
Colore giallastro
Viscosità anormale
Volume (ml) 2.0
Ph 7.8
Concentraz spermatozoi (milioni/ml) 1.0
Nr tot spermatozoi (milioni) 2.0

Motilità a 60’ 120’
a) progr rapida % 0 0
b) progr lenta % 0 0
c) non progr % 19 7
d) immobili % 79 93

Vitalità dopo 60’ 70

Morfologia
Forme normali % 2
Forme abnormali % 98
Anomalie della testa % 98
Anomalie del tratto intermedio % 0
Anomalie della coda % 0
Residui citoplasmici 0

Cellule rotonde (milioni7ml) 0.0
Leucociti (milioni7ml) 0.0
Agglutinazioni assenti
Eritrociti assenti

A seguito di tale spermiogramma lui effettua visita andrologica che riscontra varicocele bilaterale ( recidivo in quanto già operato nel 2004). In attesa quindi di nuova operazione effettua ciclo di SPERGIN e Q10 per 4 mesi e rifà spermiogramma, appena prima dell’operazione, con seguente esito:

Diagnosi del 04/03/2010
Liquefaz (entro 1 ora) lenta
Colore grigiastro
Viscosità anormale
Volume (ml) 2.5
Ph 7.8
Concentraz spermatozoi (milioni/ml) 20
Nr tot spermatozoi (milioni) 50

Motilità a 60’ 120’
a) progr rapida % 0 0
b) progr lenta % 14 13
c) non progr % 42 35
d) immobili % 44 52

Vitalità dopo 60’ 63

Morfologia
Forme normali % 6
Forme abnormali % 94
Anomalie della testa % 86
Anomalie del tratto intermedio % 2
Anomalie della coda % 6
Residui citoplasmici 0

Cellule rotonde (milioni7ml) 1.0
Leucociti (milioni7ml) 0.0
Agglutinazioni assenti
Eritrociti assenti


In data 29/03/2010 viene operato di varicocele bilaterale con legatura delle vene spermiche per via inguinale.

In data 13/09/2010 effettua il seguente spermiogramma (ultimo):
Liquefaz completa
Colore avorio opalescente
Viscosità normale
Volume (ml) 2,4
Ph 8,1
Concentraz spermatozoi (milioni/ml) 3,5
Nr totale spermatozoi (milioni) 8,4

Motilità a
a) progr rapida lineare % 0
b) progr non attiva % 22
c) motilità in situ % 11
d) immobili % 67

Morfologia
Morfologia normale % 10
Morfologia anormale % 42
Morfologia anormale del collo% 44
Morfologia anormale della coda% 4

Cellule rotonde (milioni/ml) 0,30
Leucociti % 55
Cellule della spermatogenesi 45
agglutinati assenti

Come lo trova? Può essere sufficiente per una tecnica di PMA? E per una gravidanza naturale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
esistono fluttuazioni molto importanti nello spermiogramma del marito. Francamente oltre a problemi spermatici vis sono problemi legati al fatto che lor signore hanno una quota fissa di ovociti e tutti i mesi usano i migliori, per cui dopo i 35 anni la qualità ovocitaria cala. Visti i suoi 39 anni e la storia complessa del marito, provvederei a PMA senza por tempo in mezzo. Difficile gravidanza naturale.
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno dott. Cavallini, la ringrazio per la risposta e le confermo che siamo già in lista per la PMA, con tutti gli esami pronti. Avrei un'ulteriore domanda da farLe: l'ultimo spermiogramma (quello dopo operazione varicocele) è stato fatto dopo che per una settimana il mio compagno ha assunto 1 compressa al giorno di Muscoril da 4mg; può questo medicinale aver alterato lo spermiogramma? Ne volevamo rifare un'altro per avere un riscontro più sicuro, soprattutto in vista del prossimo appuntamento che avremo al 5 novembre dove ci informeranno su quale tipo di PMA ci proporranno. Quali sono i farmaci da non utilizzare prima di uno spermiogramma ed eventualmente quanto tempo bisogna aspettare, dal termine di assunzione degli stessi, prima di sottoporsi ad un nuovo spermiogramma? La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il muscoril non fa nulla, si astenga da antibiotici, antiinfiammatori e mucolitici (farmaci per la tosse). L' atsensione dal farmaco prima di spermiogramma varia da 3 a 40 gg a seconda del farmaco.