Utente 177XXX
Salve e buonagiornata a tutti.
Sono una ragazza di 22 anni che dà sempre soffre di forti dolori addominali vomito a cadenza quasi ciclica ad esempio ogni 10-15giorni.Mi hanno sempre detto sarà un problema di alimentazione anche perchè ho praticato 2 volte un ecoaddome e non è mai uscito nulla.Dai 11-12 anni di età A cadenza ciclica tipo una o due volte all'anno mi sono capitati anche edema alle mani o ai piedi e da 5-6 anni anche al volto in particolar modo alle labbra, mi hanno sempre detto sarà qualcosa che tocchi e ti provoca un edema da tocco o sarà la reazione a qualche alimento che ingerisci.Da dire che feci esami per le prove allergiche e non uscì nulla.5 giorni fà durante la notte mi ritrovo il viso e le labbra gonfie come non mi era mai capitato prima, corro in Pronto Soccorso dove mi iniettano intramuscolo una fiala da 4mg di bentelan e 1 di un antistaminico ma non accade nulla continuo a gonfiarmi e solo 24-36h dopo il viso ritorna normale.Dei medici del reparto tra cui un allergologo mi hanno chiesto se soffrissi di angioedema ereditario perchè avevo la "faccia caratteristica" di quei soggetti durante l'attacco. Mi hanno consigliato di fare degli esami tra cui il dosaggio dei livelli plasmatici del c1 inibitore. Oggi andrò dal mio medico di base per farmi prescrivere queste analisi.La mia domanda però è la seguente in attesa di accertarmi o meno di avere questa patologia cosa posso fare in caso di un nuovo attacco violento coem il precedente ? in caso interessil il cavo oro-faringeo ad esempio? visto che cortisoni e antistaminici si sn rilevati inutili? grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Claudio Ragno
24% attività
8% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Egr in fase di accertamento non è consigliab nessuna terapia, l'unico consiglio che le posso dare e quello di accellerare l'indag diagnostica onde permetere successivamente una terapia di base
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Questi sono i risultati delle analisi

FRAZIONE 3 DEL COMPLEMENTO valore= 144 range 90-180mg/dL

FRAZIONE 4 DEL COMPLEMENTO
valore=*3 range 10 - 40mg/dL

C1 ESTERASI=*0,10 range 0.18 - 0.32g/L

IGE TOTALI =49,4 range 0 - 158 IU/mL

ANTICORPI ANTI-NUCLEO ( ANA ) ASSENTI

Cosa dovrei fare adesso?