Utente 177XXX
ciao a tutti vi espongo subito il mio problema che da tempo mi assilla.
Ho 22 anni e nel crescere mi sono accorto che i miei testicoli siano diminuiti di volume e il mio pene è rimasto delle stesse misure di quando avevo 16 anni.
Premetto che sono alto 1.67 e peso 57 kg infatti anche la mia statura si è fermata a 16 anni, dove al tempo ho perso in poco meno di un anno 20 kg.
E sono anche consapevole del fatto che ho disturbi alimentari "mangiando poco".
Comunque qualche mese fa ho messo da parte la vergogna e sono andato da uno specialista che purtroppo nn mi ha lasciato molto siddisfatto.
Chiedendogli il perchè dei testicoli piccoli..e del blocco della crescita del pene (in erezione 15.5 cm), infatti mi disse che in relata sono poco sviluppati.
chiedo il vostro aiuto xke ho letto dell'ipogonadismo e vorrei sapere se in qualche modo la cosa possa essere collegata.
Anche xke soffro di periodi di depressione...e poco desiderio sessuale...eiaculazione precoce e difficolta a mantenere un erezione....un disastro sessuale insomma
grazie in anticipo
cordiali saluti e spero che il vostro consulto mi possa aiutare

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore , credo sia opportuna una visita andrologica con valutazione dell'assetto omonale ; certamente un ipogonadismo può comportare delle alterazioni genitali e difficoltà erettili. Comunque,ribadisco, prima di esprirmere qualunque giudizio, è necessaria una valutazione andrologica diretta.

Distinti saluti