Utente 931XXX
Buongiorno gentili dottori.
Poiche' soffro di fimosi serrata, volevo sottopormi all intervento di circoncisione. volevo sapere se l'iter puo partire da un androlo privato piuttosto che dal medico di base. In questo caso l'intervento e' sempre gratuito o dovro' farlo privatamente?
In sostanza , posso fare tutto senza informare il medico di base?
Cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
in privato l' interveno è a pagamento. Può farlo senza dire con nessuno.
[#2] dopo  
Utente 931XXX

Iscritto dal 2008
Quindi un andrologo privato non puo indirizzarmi presso una struttura pubblica senza passare tramite il medico di base. E' corretto?
Grazie
[#3] dopo  
Utente 931XXX

Iscritto dal 2008
ho letto in particolare che e' possibile effettuare l intervento in cliniche private convenzionate con il servizio sanitario nazionale. In questo caso il medico di base puo' non essere avvertito?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si ad entrambe