Utente 145XXX
E' da un po' di tempo ormai che mi pongo queste domande senza sapermi porre una risposta esauriente ed è per questo che ho deciso di rivolgermi a persone più esperte e competenti di me. Penso che sia assodato il fatto che il cibo influisce considerevolmente sull'odore della pelle, per esempio le cipolle e le spezie la fanno puzzare, motivo per cui le molte etnie che mangiano tradizionalmente cibo speziato, tendono a puzzare più di altri; dopo questo breve preambolo la domanda che ne scaturisce è la seguente: "esiste anche del cibo che rende la pelle profumata?" Ad esempio un amico mio mi ha risposto che l'ananas dona alla pelle un buon odore, ma ho paura che i suoi siano solo meri e puri vaneggiamenti non essendo ovviamente stati attestati in nessun modo. Seconda domanda, anche se non c'entra molto con la prima, è un quesito che io reputo altrettanto importante: un'amica mia mi ha detto che lavandosi troppe volte si danneggia il film idro-lipidico della pelle; io che sono un ragazzo che fa sport quasi tutti i giorni, sento proprio la necessità di farmi una doccia subito dopo l'attività fisica, ma ora come ora ho paura che così facendo vado a rovinare l'equilibrio del PH della mia pelle, come potrei fare? farsi la doccia almeno 1 volta al giorno è davvero così nocivo? Voi cosa mi consigliate. Scusatemi se mi sono dilungato un po' troppo ma volevo esporvi in maniera accurata i miei dubbi, grazie anticipatamente per la vostra disponibilità e competenza. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Tutti luoghi comuni errati.

Si lavi come fanno tutte le etnie, ovvero quando c'e' bisogno e si alimenti come vuole ovvero come fanno tutte le etnie, vedrà che il suo odore sara' come quello di tutte le altre etnie.

[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
credo si sia dimenticata di scrivere "etnie"...