Utente 179XXX
Buonasera sono un ragazzo di 22 anni sono molto preoccupato perchè durante del petting con la mia ragazza ho sentito per così dire una sorta di dolore al pene come se qualcosa stesse tirando un dolore localizzato sotto l'orifizio poi dopo l'eiaculazione ho notato delle tracce rosse molto piccole mi sono molto preoccupato ho controllato e all esterno non c'è nulla nessun taglio,ho urinato, dopo circa tre ore ho urinato nuovamente e l'urina non era rossa era pulita diciamo,a un certo punto è uscito una sorta di filo di sangue quasi coagulato ( suppongo dato che è uscito unito e non disciolto per così dire)senza nessun dolore solo un leggero bruciore dopo aver urinato per qualche secondo...dovrei preoccuparmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
si tranquillizzi, se persiste bruciore si sospetta una modica infiammazione del tratto urogenitale inferiore, che nelle mani di bravo collega si sistema in fretta. In altre parole se persiste la sintomatologia per qualche giorno consulti collega,. che si sitema facile.
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
quindi diciamo che se dopo una settimana ho ancora dei bruciori devo recarmi da un andrologo?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Esatto.
[#4] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio della risposta un ultima domanda è passata una notte ormai è normale che ho trovato del sangue negli slip?e nell'urina?però stavolta era disciolto e intendo sempre sangue vivo non marrone scuro...
[#5] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
buongiorno sembra che sta cambiando qualcosa nel corso della mattinata,il sangue è nettamente diminuito durante le minzione ne esce poco solo all inizio e di colore più scuro quasi come un grumo come se fosse coagulato diciamo...parlando da ignorante in materia è come se ci fosse stata la rottura di qualche capillare non so e ogni volta che vado a urinare si pulisce " il condotto " diciamo così...stavo dando uno sguardo in rete e ho visto che esiste una sorta di farmaco chiamato breaflog costituito da sostanze naturali,potrei prenderlo o è meglio aspettare e vedere come si evolve?
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lasci stare il fai da te, e veda come va. Riamniano che se entro fine settimanea persiste problema senta collega.
[#7] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
va bene seguo il suo consiglio,mi potrebbe solamente dire se è normale il fatto che in alcune occasioni dopo aver urinato è uscita una o due gocce di sangue???
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
guqardi faccia una cosa, questa sera è venberdì, lunedì senta un collega,. Ma con quella storia ed alla sua età dorma tranquillo.