Utente 194XXX
Gentili dottori,
quando sono andata a vaccinare la mia bambina di 5 anni contro la varicella, la dottoressa che effettuava le vaccinazioni mi ha chiesto se anch'io avessi contratto la malattia. Tra l'altro alle precedenti vaccinazioni della bambina nessuno mi aveva mai posto questa domanda. Poichè non mi ricordavo ho fatto le analisi e purtroppo il risultato non ha fugato i miei dubbi:

ANTIVARICELLA IgG 52 mUl/ml (Risultato liminare 50 - 100 mUl/ml).

Desideravo sapere a quali rischi vado incontro se non dovessi effettuare questa vaccinazione e a quali invece vado incontro se dovessi farla, considerando che sono una donna di 41 anni.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Lei ha un valore anticorpale come una persona che è venuta a contatto con il virus e quindi è protetta.
Può stare tranquilla.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore.
Sono più serena.
Cordiali saluti.