Utente 870XXX
SALVE HO 30 ANNI E 15 ANNI FA CIRCA HO FATTO RX A DOPPIO CONTRASTO BEVENDO IL BARIO E MI HANNO DETTO CHE AVEVO UN'INIZIO DI GASTRITE.
OGGI A DISTANZA DI MOLTI ANNI HO PROBLEMI ALLO STOMACO, NON DIGERISCO BENE, NON POSSO MANGIARE ARANCE, POMODORI, DOLCI PERCHè MI BRUCIA FORTE NEL PETTO E NELLA GOLA. PER CATTIVI ABITUDINI DOPO PRANZO MI SDRAIAVO PER SCHIACCIARE UN SONNELLINO E AL RISVEGLIO ERO COSTRETTA A INFILARE LE DITA IN GOLA PER RIMETTERE TUTTO CIò CHE AVEVO MANGIATO....MI SENTIVO PESANTE E CON UNA FORTE TACHICARDIA MA DOPO RIMESSO MI SENTIVO BENISSIMO.
QUESTA SITUAZIONE L'HO VISSUTA PER OLTRE 2 ANNI E IL MIO MEDICO VUOLE CHE FACCIA UNA GASTROSCOPIA MA DOPO 3 TENTATIVI FALLITI NON L'HO FATTA.
ORA MI RIMANE IL SEMPLICE RX DOPO AVER BEVUTO QUELLA SOLUZIONE BIANCA MA MI CHIEDO è PERICOLOSO ASSUMERE QUELLA SOSTANZA? RICORDO CHE 15 ANNI FA L'HO FATTA E NON MI HA DATO PROBLEMI MA ORA NON SAPREI SE POTREBBE FARMI MALE.SONO UN TIPO ANSIOSA POTETE TRANQUILLIZZARMI? GRAZIE ATTENDO FIDUCIOSA
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Probabilmente una gastroscopia con adeguata sedazione è ancora il modo migliore per porre una diagnosi corretta nel suo caso. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 870XXX

Iscritto dal 2008
grazie ma a prescindere dall'esame io vorrei sapere se effettivamente il bario possa farmi male.....
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, non lo è.