Utente 196XXX
salve,il 22/2/2011 a causa di un secondo pneumotorace spontaneo dx sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico di toracoscopia destra,con resezione atipica del lobo azigos accessorio incocludente alcune aree distrofiche bollose e pleurectomia parziale.Dato che ho 38 anni e faccio il metalmeccanico,quando dovrebbe durare il mio decorso per tornare al lavoro? e cosa dovrei evitare?fumo,polvere,tornera' tutto come prima? attivita atletiche?grazie per la cortesia.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
In genere consiglio un riposo di almeno 15 giorni.
Sicuramente la protezione contro inalazioni di fumi e polveri è importante (ma questo in linea generale per tutti).
Vita quotidiana ed attività fisica tornerà come prima.
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta. non ho detto che il primo pneumotorace l'ho avuto il 10 di gennaio e il secondo il 21 febbraio,che possibilità ho di ricadute? sul petto ho una sensibilità accentuata e dolori sia sul petto che dietro la spalla.sono normali?grazie
[#3] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
In teoria con l'intervento le possibilità di ricadute si abbattono di molto (anche se non si azzerano).
I disturbi che lamenta sono normali e scompaiono geenralmente col tempo.