Utente 175XXX
Salve.. è da un po' di tempo che mi capita di avere pressione piu bassa del solito (es 75-62, o 80-70, tanto per dire) e cardiopalmo. Ad esempio a ottobre per un bel po' di giorni, andai da un cardiologo e con ECG escluse cause cardiologiche, mi disse se per caso non fosse stress. Non passandomi, non riuscendo neanche ad andare al lavoro tanto era la debolezza, testa pesante e battito amplificato, andai al prontosoccorso e mi dissero a stessa cosa.
Mi è ricapitato tutto questa settimana e non passa. Non sto facendo niente proprio perchè all'epoca mi dissero cosi. La mattina mi sveglio sempre col cardiopalmo e testa pesante, debolezza. Cerco di mangiare piu zuccheri e di non pensarci. Cosa puo' essere? Combinazione, aspettavo gli esiti di esami del sangue prescrittimi da un gastroenterologo, dopo un mese di patimento per presunto colon irritabile e bruciori zona rene-fegato. E' tutto negativo tranne alcune voci: albumina leggermente superiore (71 su un massimo di 65), alfa 2 e beta leggermnete inferiori (8.1 su un minimo di 9). Non so cosa vogliano dire queste cose ma ve le riporto dato che comunque le ho. Avete qualche suggerimento da darmi? grazie infinite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, se gli esami del sangue e quelli cardiologici risultano nella noma, è davvero verosimile che i suoi disturbi siano più legati a fattori stressanti, psicogeni, che non a patologie organiche. Si aiuti con multivitaminici, con l'incremento del consuma di frutta e di bevande energetiche.
Saluti