Utente 474XXX
Ho 56 anni,ho effettuato ECOCARDIOGRAMMA COLOR-DOPPLER,mi e' stata riscontrata marcata dilatazione della radice aortica della porzione ascendente,e di grado minore dell'arco aortico. Valvola aortica funzionalmente bicuspide con insufficienza lieve-moderata. Atrio sinistro e sezioni destre nella norma. Ventricolo sinistro di normali dimensioni con normali spessori i cinesi. Al doppler: insufficienza mitralica lieve,insufficienza tricuspidalica lieve con PAP stimata 35-40 MMHG . Ao ascendente 4,7 cm. diametro radice Ao 4,3 cm..Effettuato inoltre esami TC TORACE-ADDOME SUP-INF ,(senza e con contrasto). Referto: Esame eseguito senza e durante somministrazione di MDC,con tecnica angiografica. E' presente ectasia del tratto ascendente dell'Aorta toracica(diametri max traversi 46 x 46 ). Non sono presenti alterazioni delle pareti del vaso. Di calibro regolare l'arco aortico,l'aorta toracica discendente e l'aorta addominale. Aggiungo che non ho mai fumato e pratico regolarmente ciclismo e traking amatoriale. Chiedo cortesemente un suo parere riguardo alla mia situazione. GRAZIE E DISTINTI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
tieni sotto controllo ogni 6 mesi le dimensioni dell'aorta e mi raccomando la pressione...nel tuo caso deve tendere decisamente verso il basso!
[#2] dopo  
Utente 474XXX

Iscritto dal 2007
Al Dr. Ugo Miraglia

La ringrazio per aver preso in considerazione la mia domanda,la contattero' di nuovo dopo il prossimo controllo.

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
a disposizione !
[#4] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Concordo pienamente con il collega. Vorrei aggiungere che per evitare di prendere troppe radiazioni (la TAC comporta l'equivalente di circa 100-150 lastre!) se si affida ad un bravo ecografista, questo è in grado di quantificarle in maniera molto precisa le dimensioni dell'aorta che generalmente viene sostituita quando supera i 50 mm oppure in caso di progressione dei diametri "rapido"

cordiali saluti

GAD