Utente 192XXX
Salve,
è da un po che avverto il distubo menzionato in oggetto.
Sento un dolore più o meno costante, non fortissimo, ma fastidioso. Si avverte in quella zona del petto che si trova subito sotto il collo, in quella fossettina e anche poco più giù, praticamente a livello del cuore. E' un dolore pungente, che alcune volte si avverte come dei pizzichi.
Inoltre alcune volte sento dolore anche al polso e al braccio sinistro (più o meno nella zona in cui vengono fatti i prelievi del sangue). Ultimamente sento anche un bel po di extrasistole.
Secondo voi può essere provocato dal cuore? Oppure da cosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per come descritti e tenuto conto della sua età, i disturbi da lei avvertiti, sembrerebbero di mera natura osteomuscolare. Stia sereno. Saluti
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la sua risposta dottore.
speriamo non sia nulla di grave.
ovviamente io sentendo il dolore in quella zona è normale che la prima cosa che mi viene in mente è il cuore.
è una sensazione strana....
in pratica (è una mia impressione) è come se qualcosa si rompesse... non so se mi spiego.