Utente 203XXX
Salve cari Dottori,
sono un ragazzo di 23 anni, studente di medicina, con questo problema che mi affligge da un bel pò di tempo. Anni fa, in seguito a depilazione dei peli del pene, iniziarono a spuntarmi formazioni cistiche di dimensioni attorno al cm che, spesso dopo mia erronea manipolazione, si infettavano e, dopo il corredo di dolore e fastidi, guarivano lasciando antiestetiche cicatrici. Questi episodi si sono ripetuti nel corso del tempo,così in occasione di una cisti particolarmente dolorosa consultai un dermatologo, che, in una sola visita e senza prevedere alcun successivo controllo, le attribuì a pseudofollicolite da peli ritorti e mi prescrisse aureocort, che pur attenuando i sintomi in fase acuta, non evitava ovviamente il ripetersi degli episodi.Oggi mi ritrovo così con due brutte lesioni cicatriziali alla base dell'asta di un paio di cm, una nodulare e rilevata, con due minuscoli orifizi fistolosi ai margini, l'altra affossata con margine rilevato, più una serie di altre piccole lesioni. Ora, pur essendo conscio dei limiti del consulto a distanza, mi chiedo se è possibile e indicato un approccio chirurgico, visto che comunque sarebbero solo piccole incisioni, o sia più consigliabile una terapia dermatologica con metodiche laser ad esempio,comunque al fine di ottenere un qualche risultato estetico per avere una certa serenità sul piano sessuale, visto che è quella la ripercussione principale. Questo perchè comunque dovrò rivolgermi a uno specialista(dermatologo o andrologo/urologo o chirurgo)e molto spesso questo è determinante nel decorso di chi ha un problema, come ho imparato dall'esperienza col primo dermatologo che mi ha visto e liquidato con totale disinteresse. Grazie per l'attenzione e per gli eventuali preziosi consigli

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il problema e' facilmente risolvibile...solo dopo una visione diretta.A naso,credo che la terapia con il laser sia la piu' indicata.Cordialita'.