Utente 203XXX
Buon giorno dottori e' da circa 3 mesi che alle volte ho alcuni problemi di erezione, che pero si manifestano solo nei rapporti e non in masturbazione. Mi sono rivolto ad un andrologo trovato su internet . mi visita in maniera molto sbrigativa e di fa fare una miriade di esami a pagamento ( con un costo anche importante si euro 700) risultati tutti negativi. Mi dice che e' proatatite asintomatica e mi dice che l unico modo per debellarla e' fare delle iniezioni all interno della prostata ( con un costo di 2000 euro per me insostenibile). Mi sono sentito col mio medico di base il quale un Po diffidente da tale terapia mi manda da un andrologo di sua fiducia. il quale mi da fare degli esami diversi tra cui l esame delle urine, l esame dello sperma ed il tampone. Tutti sono risultati negativi, poi ni dice che visto la mia totale assenZa di sintomi non poteva essere un problema prostatico , mi dice che la prostatite asintomatica non genera deficit erettile e che secondo lui e un problema psicologico. A chi devo credere?
Non convinto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
In breve: al secondo! E' importante capire inoltre il contesto dei Suoi rapporti sessuali e relazionali per chiarire cosa Le capita, ma la prostatite asintomatica lasciamola appunto... tra le cose asintomatiche. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la veloce risposta mi sono messo a navigare su internet e' ho letto che la prostatite asintomatica e' causa di deficit erettile, il mio dottore sostiene il contrario. . Chi ha ragione?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Le ripeto che la prostatite asintomatica non è causa di deficit erettile. Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi ma cosa centra la prostatite con l impotenza?
[#5] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Esistono evidenza scientifiche che collegano sintomi delle basse vie urinarie (LUTS) a disfunzione erettile. Quando i sintomi migliorano (perchè trattati o spontaneamente) migliora anche la DE associata. Questi sintomi possono essere causati da uretrite, IPB o anche prostatite cronica. Ma sia chiaro: Niente sintomi, niente DE! Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Dr conti la ringrazio per la sua disponibilità, volevo farle un ultima domanda poi non la disturberò piu: la prostatite asintomatica crea eiaculazione precoce o essendo asintomatica non la crea? Problema che non ho. La ringrazio
[#7] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Nessun disturbo: la risposta è no. Buona serata.