Utente 207XXX
Salve, sono un ragazzo, 18 anni, da un pò di tempo ho notato delle macchie rosse sulla zona tra il glande e la pelle, non ci ho fatto molto caso, dopo qualche settimana però ho avvertito del prurito, quindi ho intensificato la pulizia e diciamo diminuito l'uso del pene per il sesso. Il prurito dopo qualche tempo è scomparso, però sul glande c'è una zona leggermente più rossa, mi sembra ogni tanto di trovare una sostanza, direi pelle, perchè strofinando viene via, ma non ne sono sicurissimo. Premesso ciò, 2 giorni fa ho notato sulla parte inferiore (rivolta verso il basso) del glande, parte inferiore a destra, una piccolissima macchiolina, e durante una un rapporto sentivo un leggero fastidio sulla zona. Non mi sembrava una cosa grave, però oggi, ho notato durante un'erezione che questa si sia leggermente ingrandita, l'ho strofinata, c'è stata una piccola perdita di sangue, mi sta facendo preoccupare. Non noto ne bruciori durante l'eiaculazione o mentre urino, però questa macchiolina mi fa un poco male. Ho paura che ne vengano delle altre...
Vorrei sapere un parere, anche ipotetico nel caso non possiate dare un consiglio concreto.
Grazie per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile utente la sintomatologia potrebbe essere legata ad una micosi da candida, le consiglio pertanto una visita urologica