Utente 123XXX
Situazione strana.Circa 2 anni fà per la prima volta compare la pubalgia giocando a calcio, a detta dei medici era pubalgia anche se non ben diagnosticata con riposo e anti infiammatori dopo pochi mesi 1-2 i dolori al basso ventre sono scomparsi.Passa all'incirca 1 o 2 settimane e inizia il pene a restringere la pelle così che io quando abbia erezioni si creino dei piccoli tagli che ben presto si trasformano in piccole piaghe ulcerate, con comparsa di piccole vescicolette. Diagnosi con esami contro la sifilide tutti negativi, il dermatologo mi da una terapia antibiotica per la balanite.Il tutto sembra scomparire, ma noto nelle natiche delle strane formazioni vescicolari piene di liquido. Il medico di base mi aveva detto che secondo lui andava fatta una terapia anti virale non antibiotica, ma comunque di attenermi a cio' che aveva detto il dermatologo. Ho fatto tamponi esami urine, urino cultura ma risulta tutto negativo. Adesso son passati circa 8-9 mesi da allora, e accuso strani dolori alla vescica pungenti ed intermittenti ma solo a volte che si propagano quasi sino all'ano, ho però una sensazione strana come avessi un qualcosa dentro la vescica che appoggia sullo stomaco. Oggi noto un lieve rigonfiamente tra il meato uretrale del pene e il frenulo, ho provato ad aprire il meato ed è tutto rosso fuoco. Se stringo o abbasso il pene durante l'erezione accuso dolore lungo tutto il pene dal lato del frenulo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile utente la sintomatologia da lei decritta potrebbe essere legata ad un infiammazione della vescica e della prostata, ne parili con il suo medico ed eventualmente si sottoponga a visitaq urologica
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore, volevo chiederle se secondo lei vi sono degli esami specifici che davrei sostenere
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
faccia prima la visita e poi sarà il collega a dcidere