Utente 209XXX
Buonasera
Sono maschio ho 40 anni sono alto 1.90 e peso 95 kg circa.
Questa sera ho avvertito all'improvviso, mentre guidavo l'auto, il solito dolore (ma in maniera più acuta )al centro del petto dislocato nella zona dello sterno.
Non so se definirlo dolore ma sicuramente un'oppressione ,costrizione che ad istinto cerco di calmare apponendo una mano massaggiando e respirando con calma.
Il dolore è durato circa 20 minuti lasciando una sensazione di fastidio alla bocca dello stomaco,con ancora qualche sentore persino adesso che sto scrivendo.
Inizio a preoccuparmi nonostante non avverto dolori o formicolii alle braccia o gambe ,ne alle spalle o alla schiena.

Potrebbe essere comunque un problema cardiaco ?

Premessa:
Circa un mese fa in ospedale ,spiegando i miei sintomi, mi hanno fatto un elettrocardiogramma risultato tutto nella norma.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
considerata la ripetività dell'evento, onde escludere un problema cardiaco, sarebbe utile sottoporsi ad un test da sforzo.
Saluti