Utente 212XXX
salve, ho 37 anni e da qualche giorno soffro di intensa vertigine, nausea, e conseguente perdita di equilibrio. è come se la mia testa fosse all'interno di una bolla d'aria, non riesco a concentrarmi, mi gira tutto intorno, se leggo la nausea aumenta, se abbasso o alzo la testa la vertigine aumenta di intensità e quando mi metto a letto tutto peggiora: è come se il mondo mi girasse intorno, ad occhi aperti non riesco a fissare un punto e fermarlo. nonostante sia abbastanza impegnata in questo periodo, cosa che normalmente comporta per me una perdita di peso, e nonostante stia continuando a mangiare regolarmente, sto prendendo peso e mi sento gonfia. l'unico cambiamento nella mia vita quotidiana è l'utilizzo da meno di un mese della somatoline. è da escludere totalmente la gravidanza. non ho mai avuto tali sintomi. potrei sapere cosa potrebbe essere e che esami dovrei eseguire per capire cosa mi succede?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

non c'è sempre bisogno di esami e, in ogni caso, non deve richiederli Lei perché non saprebbe cosa cercare, in che contesto e come utilizzare quello che trovasse (o non trovasse).

Ad ogni modo, si tratta di una sintomatologia molto vaga e che può appartenere a un numero molto alto di quadri, alcuni patologici ed altri no. E' indispensabile, per valutarla, l'esecuzione di alcune manovre diagnostiche che qualunque Medico di Medicina Generale che sappia fare il proprio lavoro dovrebbe essere in grado di fare.

Una volta fatto questo, il MMG può decidere di aver fatto diagnosi e può cominciare a curarLa oppure decidere di aver bisogno di approfondimenti diagnostici e/o consulenze specialistiche e deciderà in tal senso.