Utente 207XXX
Buonasera gentili medici,
vi scrivo perchè ho notato che le costole finali sinistre (le ultime 3) sono più sporgenti di quelle destre. In condizione di riposo non lo noto, ma se inspiro la differenza è notevole. Sono una ragazza di 21 anni, e ho notato questo particolare, anche se sono sicura di averlo già, ma non avevo dato importanza. Secondo lei è qualcosa di grave? Ho palpato la zona, non mi da alcun fastidio, però qualche mese fa, soprattutto stando seduta, sentivo una sensazione di "postura errata" delle costole, proprio quelle finali sinistre.
Avevo sofferto di colite e in particolare mi doleva la parte dello stomaco proprio le costola sinistre. Secondo lei questi sintomi possono essere correlati? Soffro anche di cervicale e ho una contrattura sulla spalla sinistra. La mia postura è spesso gobba se sono seduta(postura dello studente).

La ringrazio anticipatamente per la risposta e le porgo i migliori saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Lievi asimmetrie corporee sono sempre presenti e riguardano tutte le strutture o organi pari quali mammelle, occhi, orecchie ed anche gli emicostati.
In alcuni casi le asimmetrie divengono (o lo sono sin dalla nascita) marcate e quindi solo queste sono anomalie!