Utente 174XXX
Egregi Dottori, Vi riporto di seguito i risultati del mio ultimo spermigramma effettuato dopo operazione di varicocele di terzo grado:

Risultato Valori minimi di riferimento (WHO 2000)

Volume 1.5 ml >/=2,0ml
Aspetto Opalescente
Viscosità Regolare
Agglutinazione Nessuna
pH 8 7,20-8,00
Fluidificazione Regolare
Concentrazione Spermatozoi/mL 60.000.000 Oligozoospermia <20.000.000/Ml
Concentrazione totale 90.000.000
Motilità 2^ora 15% rettilinea 30% discinetica Ipocinesi <50% rettilinea (rapida+lenta)
Motilità 4^ora 10% rettilinea 35% discinetica
Morfologia Spermatozoi tipici 40% Teratozoospermia atipie>70%
Morfologia Spermatozoi atipici 60% Teratozoospermia atipie>70%
Leucociti 8-10 pcv
Emazie Nessuna
Invece questo è quello preoperatorio:
Risultato Valori minimi di riferimento (WHO 2000)
Volume 1 ml >/=2,0ml
Aspetto Opalescente
Viscosità Regolare
Agglutinazione Nessuna
pH 8 7,20-8,00
Fluidificazione Regolare
Concentrazione Spermatozoi/mL 70.000.000 Oligozoospermia <20.000.000/Ml
Concentrazione totale 70.000.000
Motilità 2^ora 30% rettilinea 20% discinetica Ipocinesi <50% rettilinea (rapida+lenta)
Motilità 4^ora 25% rettilinea 25% discinetica
Morfologia Spermatozoi tipici 50% Teratozoospermia atipie>70%
Morfologia Spermatozoi atipici 50% Teratozoospermia atipie>70%
Leucociti 8-10 pcv
Emazie Nessuna


Premesso che dall’ecocolordoppler risulta del tutto scomparso il varicocele di terzo grado ma che è presente un modesto idrocele, chiedo a Voi qual è il Vs parere. La lentezza degli spermatozoi puo essere dovuta ell’infiammazione? E gli altri parametri Vi sembrano migliorati rispetto allo spermigramma preoperatorio? Grazie per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
in generale dopo loperazione di varicocele devono passare alemeno tre mesi prima di un miglioramento dal suo si evincono anche alcuni valori che fanno sospettare per un infiammazione per tanto le consiglio di ripetere tale esame e poi ovviamente ritornare dal suo medico per un eventuale terapia di supporto
cordiali saluti
Dott. Giuseppe Quarto
www.prevenzioneprostata.com
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2006
Egr. Dr Quarto, La ringrazio per la sua risposta, volevo precisare che l'intervento l'ho fatto il 19 giugno, quindi i 3 mesi sono passati... Volevo inoltre precisare che dopo l'operazione non mi è stato somministrato nessun antinfiammatorio, ma solo l'antibiotico per 10 gg. Ogni tanto avverto qualche fitta sopra al testicolo sx e a lume di naso credo anche io che sia un po infiammato, anche se non so cosa in particolare, forse l'epididimo... In attesa di fare la seconda visita di controllo, (la prima l'ho fatta dopo 10 gg e secondo i medici era tutto ok)volevo chiederLe quali sono i parametri che indicano l'infiammazione? Grazie ancora.