Utente 151XXX
Buongiorno, volevo chiedere un vostro parere, nell'anno 2010 sono stata operata alla mano destra per tunnel carpale+ dito a scatto al 3° 4° 5 ° dito mano destra, ora è da più di tre mesi che ho un forte dolore al polso e in più mi scatta il 1° e 4° e 5° dito,sono andata dal mio chirurgo che mi aveva già operato e mi dice che secondo lui o una tenosinovite stenosante, fatto sinosanza magnetica dove risulta tenosinovite stenosante al carpo in più tralci fibrocicatrizzabili che non so il significato, avevo gia fatto una terepia ma non è servito a niente anzi ora dal male non dormo più alla notte, conviene che eseguo l'intervento come mi ha consigliato il chirurgo?
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il dolore al polso è cosa diversa dal dito a scatto.

Se le dita scattano, va certamente fatto l'intervento (1°, 4° e 5° dito).

Il dolore a polso è dato, molto probabilmente da un De Quervain.

Questo, va operato (insieme alle tre dita malate), oppure potrebbe tentare con una o due infiltrazioni locali di cortisone.

In ogni caso, segua le indicazioni che le da il suo chirurgo.

Cordiali saluti.