Utente 216XXX
Buongiorno, 14 giorni fa ho iniziato a percepire un leggero bruciore a intermittenza (a volte c'è altre no) durante tutto l'arco della giornata e mi hanno trovato una leggera ematuria nelle urine.
Ho fatto diversi esami tra cui un' ecografia completa all'addome e vari organi e non mi hanno riscontrato nulla di particolare a parte delle micro cisti su entrambi i reni. Ho fatto diversi esami delle urine (24 h, normali e urinocoltura) e non mi hanno trovato nulla a parte una leggera ematuria.
Sono andato dal nefrologo e continuaa dirmi di stare tranquillo che può essere un po' di renella.
Ora chiedo anche a voi: è possibile che abbia ancora a distanza di 15 giorni bruciori in basso a destra e avolte dietro e avolte anche all'inguine?
Hanno escluso l'appendicite perchè si sarebbe vista nell'eco.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Chi meglio del nefrologo che l'ha visitata e ha preso visione degli esami può esprimere un giudizio sensato?

Sarebbe utile sapere cosa dice il sedimento urinario; l'ipotesi del suo nefrologo è comunque fondata.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dottore, più che altro volevo sapere se è possibile che duri da così tanto tempo e per quanto puó durare il bruciore.
Grazie