Utente 219XXX
Salve a tutti, 10 giorni fa ho avuto un'intervento di Idrocele e ne ho approfittato per richiedere la rimozione del frenulo poichè in fase di erezione non riuscivo a scoprire il glande completamente. le domande che mi sorgono sono...
il fatto che io no riuscivo a scoprire il glande completamente derivava da un frenulo breve oppure da una fimosi?
il mio chirurgo operatore mi ha messo i punti lungo il bordo del prepuzio e ovviamente alcuni punti sul glande dove era posto il frenulo..
i punti avuti lungo il prepuzio sono serviti a risolvere la fimosi?
attualmente ho il glande scoperto anche nei box è normale?
il prepuzio posto sotto la corono del glande è gonfio, di cosa si tratta?
Vi prego di aiutarmi ho paura grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quella sembra una circoncuisone con plastica del frenulo, basta controllare su documentazione riolasciata dal collega dopo intervento. In tal caso tutto regolare quanto le accade circa gonfiore e glande scoperto.
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta dottore, sulla documentazione rilasciata in dimissione dall'urologo operatore c'è scritto se non erro: frenulo prepuziale breve
e su tipo di intervento chirurgico c'è scritto frenulectomia
mi dica lei cosa debbo aspettarmi la prego.
magari se mi può dire se il glande tornerà ad essere coperto dal prepuzio
e tra quanto tempo potrò riprendere i rapporti (masturbazione-rapporti)
Grazie a presto!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ma guardi, chieda al suo chirurgo, ovviero chieda copia della cartella clinica. Non mi consta che una frenulo plastica dia punti cosi intorno
[#4] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
le posso inviare qualche foto, cosi si fa un idea?
a presto
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
la mandi ma non sarò preciso.
[#6] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
mi potrebbe dare gentilmente il suo indirzzo e-mail? grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
c' è sulla ia pagina personale: giorgiocavallini@libero.it
[#8] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
salve, volevo dirle che a 10 giorni dall'intervento il prepuzio presenta un evidente gonfiore e nei box diciamo che mi pizzica e solletica.
qualche consiglio? la ringrazio anticipatamente
mi aiuti, per piacere perchè sono inesperto ed ho paura.
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
llo tenga alto contro la pancia, poi per la IV volta le dico di sentire il collega operatore.
[#10] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Salve, sono andato a controllo e il dottore mi ha detto che ho avuto un'incisione oltre che al frenulo, anche lungo il prepuzio poichè ero affetto da fimosi non serrata. Questo spiega i punti lungo il prepuzio.
Poi mi ha prescritto una pomata di nove Luan e delle compresse di nome Reparil
Mi sa dire per caso a cosa servono entrambe?
Grazie di cuore per la pazienza.
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
servono a sgonfiare. Tuto ok,
[#12] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore, volevo chiederle alcune cose, in quanto mi sono preoccupato.
Se guarda le foto che le ho inviato vede che il glande è scoperto, attulmente lo è ancora e la parte che si trova di faccia ai testicoli è gonfia ed ho paura di essere andato incontro ad una parafimosi in quanto non riesco a ricoprire il glande.
Ho paura, però la informo che oltre al gonfiore non presento piu niente, non mi fa male ne mi da problemi di alcun genere, solo che non riesco a coprire il glande ed ho il prepuzio gonfio...
La ringrazio a presto
[#13] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
se al posto di reparil ci mettessi del bactroban crema farebbe lo stesso effetto? posso passarla attorno al prepuzio?
la prego mi aiuti perchè ho paura di andare incontro ad altre complicazioni.
so che ho avuto un intervento ingenuo però mi creda psicologicamente sono a terra perchè da un giorno all'altro mi sono visto il pene del tutto diverso e adesso mi ritrovo con una specie di salvagente intorno al glande....
Mi scusi per lo sfogo, però ho paura e sono inesperto per questo le ho chiesto consulenza...
A presto, La ringrazio
[#14] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Il reparil e il bactroban sono farmaci diversi:segua la terapia consigliatale dal collega che l'ha operata e stia sereno.Il suo pene ritornerà come prima non appena saranno passati gli effetti del trauma chirurgico.Non esiti a scriverci nuovamente,se vuole ulteriori consigli.A presto.
[#15] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la disponibilità le volevo chiedere..

dato che ho il glande scoperto e ho il prepuzio gonfio tipo un salvagente e non riesco a far salire il prepuzio sopra il glande,ho paura di essere affetto da parafimosi.
Però la informo che non presento nessuno tipo di disturbo, non mi brucia ne mi fa male e vado in bagno regolarmente, solo durante qualche erezione spontanea mi tira un pò nella regione dei punti, le dico anche che ho avuto un'incisione lungo il prepuzio poichè avevo una fimosi non serrata.
Adesso mi ritrovo con un pene che ha sotto il glande una specie di salvagente,
le dico anche che io nei giorni successi all'operazione avevo il glande coperto non del tutto, e nei giorni seguenti si è scoperto e adesso non riesco piu a farlo risalire...
Se mi può dare qualche informazione le sarei grato perchè ho un pò paura...
Grazie
[#16] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
è stato appena visto dal collega per questo problema
che le ha dato una terapia apposita, la segua, no0n si spaventi dell' acqua calda, e poi gliene parli al controllo.
[#17] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie tante per la comprensione ve ne sono grato.
[#18] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Salve, senta le volevo chiedere...
Siccome è molto che non ho rapporti di nessun tipo, oggi mi è capitato diverse volte di eccitarmi molto però poi sono riuscito a placare l'erezione per paura dei punti ecc.
poi stasera mi è capitato di eccitarmi di nuovo, sentivo il pene in erezione, poi diciamo che si è di nuovo calmato, però anche a pene flaccido se ad esempio
"spingevo" come quando si eiacula sentivo una sensazione di piacere che si prolungava finquando io non smettevo di "spingere", e questo mi è capitato varie volte.
Infine ho prolungato questa sensazione abbastanza da sentire come se stessi scoppiando, ho smesso di spingere diciamo ed ho sentito il pene come se si stesse alzando e infine ho eiaculato, l'eccitazione la sentivo tra i testicoli e l'ano...come se li ci fosse un filo conduttore..
la mia domanda è: si può eiaculare senza essersi masturbati poichè l'eccitazione è arrivata al colmo?
Grazie anticipatamente
[#19] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
dopo l'intervento si potrebbero avere problemi di erezione?
ho paura.
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Macchè problemi di erezione. Certo si può eiaculare senza masturbazione basta che lo stimolo passi la soglia. Ev. usi borsa di ghiaccio.
[#21] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Grazie tante per le spiegazioni, ieri sono andato a togliere i punti, devo essere sincero ho sentito molto dolore anche perchè oltre ai punti sui testicoli mi sono stati tolti anche quelli dal prepuzio poichè a 16 giorni dall'intervento non erano caduti.
Ora però possi dire che sto molto molto bene e sto facendo una cura di pennicilline
Anti infiammotorie e sto prendendo reparil per far sgonfiare il prepuzio poichè mi hanno detto che c'èra un accumolo di acqua.
sono molto sollevato perchè adesso mi sento molto bene e sono piu sicuro di me.
Vi rigrazio di cuore.
[#22] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Visto?
[#23] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
:)
[#24] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Salve, mi scusi se la ricontatto dopo tempo...volevo dirle che sono andato a controllo dal dottore e lo stesso ha visto che avevo ancora un edema prepuziale allora ha preso un ago e mi ha punzecchiato sul prepuzio per vedere se si sgonfiava, mi ha detto che se non accadesse devo essere circonciso.
La mia domanda è la seguente.
Dovrò di nuovo ricoverarmi? quanto tempo dovrò stare a letto?
non si può fare che mi operano e mi mandano a casa? oppure è un intervento rischioso?
Grazie mille
[#25] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quell' intervento si fa uin day hospital. Robetta tranquillo.