Utente 153XXX
salve a tutti,
Sono un ragazzo di 20 anni di napoli, da qualche giorno ho un forte dolore allo scroto sinistro, leggendo su internet credo si tratti di varicocele. Lo scroto nella parte sinistra e' piu gonfio, se tocco mi fa male(e molto anche), non riesco a camminare che sento dolore, anche quando sto in piedi.
Pero' sin da quando ricordo le vene al mio testicolo sinistro sono sempre state aplapabili solo che da 3 giorni che sono molto piu gonfie e per la prima volta mi causano questo dolore fisso e molto forte. So che mi consigliate di fare una visita specialistica , proprio per questo sono venuto qui , visto l'alto prezzo di un consulto specialistico, se vado all'ospedale , e' uguale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

di certo è opportuno partire da una giusta diagnosi, cioè farsi visitare da uno specialista andrologo o urologo. la sua auto-diagnosi deve essere ben valutata visto che le cause di dolore testicolare possno essere tante.

effettui una visita specialistica anche in ospedale.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
esiste il sistema sanitario nazionale, e la prestazione può essere richiesta come urgente dal suo medico di famiglia se ravvisa nella sua patologia un carattere di urgenza. Tale visita viene erogata nella giornbata della data della richiesta del medico. Costa pochi euro. Pertanbto vada da sul suo medico di base e gli parli. Ed insieme concertino se urgente o meno