Utente 489XXX
cari dottori ho già formulato un consulto x un problema di tagli sulla pelle del pene che pensavo fossero dati dal fatto che scoprendo il glande, la pelle si dilianasse, invece ho notato in questi ultimi tempi che facendo la doccia, pulendo il pene, noto che quando tiro la pelle x l'igiene, questa in fondo crea come un anello che strozza il pene e che durante il rapporto sessuale, quando arriva a fine corsa, mi scuso per il termine, la pelle si dilinia in taglietti, ultimamente essendo piuttosto attivo sessualmente, i tagli non mi danno molto fastidio, o almeno ci passo sopra, ma vorrei sapere se potrebbe essere un problema di troppa pelle sul pene con quindi necessità di operazione o una qualche sorta di malattia. premetto che fino a circa 4 mesi fa non avevo problemi di nessun genere. grazie mille e tanti auguri a tutti voi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

perdoni la franchezza, ma perchè non ha prodotto la visita che le abbiamo consigliato ? il suo primo post risale al 12 novembre: 1 mese e 1/2 fa; la domanda che ci reitera è praticamente la medesima, con qualche sintomo in più, che non fa altro che confermare il nostro orientamento diagnostico non vincolante di possibile "lichen sclerosus".

ritengo pertanto - e spero sia d'accordo con me - inutile cercare ulteriori conferme via internet, ma improcrastinabile la visita venereologica con lo specialista esperto di cute e mucose genitali che già le abbiamo indicato.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, come anche consigliato la scorsa volta, sarebbe opportuno che producesse una visita dermatologica venereologica per vedere di escludere,tramite visione diretta, diverse patologie dell'area in questione molto sottostimate in primis il lichen sclerosus.
In attesa che ci aggiorni sull'esito della visita le porgo i più cordiali saluti
Dr.Alessandro Benini
[#3] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2007
cari dottori, ho fatto la visita urologica come consigliato, non mi era stato possibile prima per problemi di appuntamento presso l'ospedale, il medico non mi ha detto cosa io abbia effettivamente, cmq sia mi ha messo in lista per una circoncisione, l'unica cosa che ha espresso è stato il fatto di una lieve infezione causata da rapporti sessuali, vi ringrazio per la vostra disponibilità e cortesia arrivederci a tutti voi
[#4] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
8% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2000
Grazie a lei per gli aggiornamenti
Saluti