Utente 215XXX
carissimi medici vi scrivo per un motivo che potrà sembrare "sciocco"..il 18/10/2011 sono caduto con il motorino ed ho riportato una contusione alla mono sx...gli ortopedici che mi hanno visitato mi hanno messo una stecca gessata con reggi-braccio e mi hanno detto di prendere 3 oki al giorno..mattina-pranzo-cena.. e ke sarei dovuto andare il 27/10/2011 per controllo ortopedico...ieri sera ovvero il 19/10/2011 per il troppo dolore acuto mi sono di nuovo recato in ortopedia..il dottore mi ha detto che il dolore lo devo sopportare e che dovevo predere sempre 3 oki...ribadisco che la mano è gonfissima anche con la stecca...anzi con la stecca gessata mi fa ankora piu male perche mi si muove...ora, vi volevo chiedere...secondo voi ci vuole un gesso o la mano deve restare libera...e visto l enorme gonfiore e opportuno rifare le lastre?? (il 18/10/2011 il radiologo mi ha fatto le lastre con la mano un po piegata..e la d.ssa del p.s. avevo detto che sarebbe stato opportuno ripetere gli esami radiologici...ma l ortopedico non mi ha detto di ripetere gli esami...rispondete perfavore urgente...grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non è assolutamente possibile decidere a distanza e con i soli elementi forniti decidere né un trattamento (gesso o stecca?) né eventuali accertamenti.
In genere con l'immobilizzazione il dolore si riduce notevolmente. Di fronte a un dolore importante in un arto immobilizzato in una stecca può essere utile controllare se la fasciatura è troppo stretta o se una benda comprime troppo a causa di una "stringa". Parte del gonfiore può essere dovuta alla posizione della mano, se ad esempio la tiene a penzoloni invece che in scarico, cioè in alto. Provi a tenere per alcune ore la mano più in alto del gomito e il gomito più in alto della spalla, ma se persiste un dolore importante torni in Pronto Soccorso e si faccia visitare da un ortopedico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
dottore grazie del consiglio...ieri sono tornato in ortopedia per controllare se la stecca era stretta e il medico mi ha detto che andava bene..nonostANTE IL SUO CONSIGLIO è TUTTO IL GIORNO CHE TENGO LA MANO IN SCARICO E NOTO CHE IL GONFIORE NN E passato...il dolore è molto forte e l oki mi aiuta ma finito il suo effetto torno punto e a capo...sono gia 3 volte che torno in ortopedia...non poso ritornarci...devo aspettare per forza il 27...nn voglio fare il medico ma nn puo esserci qualke micro-frattura in qualke ossicino del polso?? grazie in anticipo...
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
"ma nn puo esserci qualke micro-frattura in qualke ossicino del polso?? "
A parte che nelle linee guida è chiaramente scritto di non usare lo stile SMS, è inutile ripetere che non lo si può stabilire da qui. Se però ha dei dubbi sul trattamento ricevuto si rivolga a un ortopedico differente, magari in un altro ospedale, per avere un secondo parere. A distanza, di più non si riesce proprio a dire/fare.
Cordiali saluti