Utente 224XXX
Gentile dottore, sono con la presente a richiedere un consiglio. Io e mia moglie stiamo iniziando il primo ciclo di I.C.S.I nel tentativo di rimanere incinta (a causa di un mia grave oligoazospermia).Tra circa 2-3 settimane è previsto il pick up e la conseguente inseminazione con il mio liquido seminale. Purtoppo ho preso un brutto reffreddore ed ho una sinusite. Esistono degli antibiotici che possano curare la sinusite ma che non interferiscano sulla mia già grave situazione dello sperma?
La ringrazio per la cortese risposta. Siamo un pò in ansia e allo stesso tempo la sinusite non mi da tregua.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ritengo che,in presenza di un'infezione delle vie seminali,sia da escludere una ICSI,ma,credo ch la sinusite sia abbastanza lontana...Comunque,contatti l centro di fecondazione di riferimento.In assenza di altri dati altro non posso dirLe.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ma la sua è una sinusite batterica che richiede l'utilizzo di antibiotici?

Comunque, se desidera poi avere informazioni sulle problematiche legate alle tecniche di riproduzione assistita, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/215-fecondazione-vitro-icsi-svolgono-avviene-laboratorio.html .

Un cordiale saluto.



[#3] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Gentili dottori,

mia moglie ha già iniziato i trattamenti ormonali per la I.C.S.I (siamo in cura presso il PMA di Trecenta). Visto gli sforzi che stiamo facendo per avere un figlio, volevo solo una rassicurazione (se possibile) sul fatto che una sinusite non dia problemi particolari a questo evento.
Cercavo semplicemente di capire se, nel caso il mio medico di base me li prescrivesse, gli antibiotici mi creino problemi allo sperma nel momento della raccolta a fresco che avverrà presumibilmente tra circa 3 settimane.

Grazie nuovamente per la risposta
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dipende da quale antibiotico potrebbe essere indicato sempre in base al tipo di sinusite che potrebbe emergere ma qui solo il suo medico curante, dopo attenta e precisa valutazione clinica, potrà esserle di aiuto.

Noi possiamo dirle solo che numerosi antibiotici possono disturbare la normale produzione di spermatozoi ma ,come vede, l'informazione non è e non può essere mirata e precisa.

Un cordiale saluto.