Utente 228XXX
salve a tutti e grazie per il servizio che offrite.iniziamo con il dire che sono un tipo molto ansioso.e quando mi metto in capo di avere una malattia o tutti i sintomi.cmq tutto a inizio i primi di agosto quando mi a iniziato a dare fastidio il petto,dei piccoli doloretti,sopratutto quandofacevo dei sforzi.io ho sempre fatto sport,e da quest'anno vado in palestra.allora ho iniziato ad avere paura,pensavo di avere qualcosa al cuore.da li sono andato a peggiorare.nel senso che i dolori al petto erano piu frequenti,ma no fortissimai da piegermi in due.a volte mi prendeva dolore anchè su braccio sinistro e spesso mi si addormenavano oppure mi formicolavano entrambi le mani,anche se nn stavo facendo nessuno sforzo.allora a settembre ho fatto un ecg da sforzo su cyclet e un ecocuore.tutto negativo.1 mese fa ho fatto una visita da cardiologo e mi ha detto che nn o niente che nn va.pero da qualchè giorno mi affatico anche solo facendo le scale oppure ho notato che magari solo se mi accuccio e mi rialzo il mio cuore batte molto forte,e nn capisco perchè.poispesso ho come dei picchi,molto piu vicini a dei bruciori in mezzo al petto,ne ho molti durante l'arco del giorno.e o notato che mentre faccio palestra mi fa male la parte sinistra del cuore.perchè cosa potrei avere.con un orologio che controlla i battiti li o misurati mentre faccio palestra e la media è intorno a 150/160 battiti,troppi?considere che nn fumo e nn bevo.e nn ho familiarita.i tricliceridi e il colesterolo sono nella norma.allora potete spiegarmi cosa mi succede.e in caso che esami posso fare in piu.adesso ho prenotato i rx al torace.grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La frequenza che lei raggiunge in palestra e che lei riporta non fa bene ad alcun cuore.
Per la parte restante della sintomatologia, dato che la prova da sforzo e' risultata negativa, mi pare che sia attribuibile al suo evidente stato ansioso
Si tranquillizzi
cordialemnte
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini.grazie per la risposta immediata.infatti anchè per me sono troppe.dovrebbere stare intorno a 120battiti,vero?perchè sono cosi tanti.pero ne ho cosi tanti solo quando faccio corsa e basta.in caso che esame posso fare di piu specifico tipo un holter cardiaco.cmq lei eclude che posso soffrire di cuore.grazie.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se la tranquillizza esegua pure un esame Holter.Arrivederci
Cecchini