Utente 231XXX
Salve...il problema non riguarda me ma mia madre di 54 anni. Premetto che lei è una fumatrice accanita ed una grande lavoratrice che svolge lavori fisicamente pesanti.
Presentava malessere generalizzato e dolori persistenti nell'area addominale. Su consiglio del medico ha effettuato diversi accertamenti (ecografie all'addome,tiroide,seno) analisi (urine,sangue,feci). Le analisi del sangue sono nella norma cosi come quelle delle feci e delle urine. L'ecografia addominale generalmente è nella norma tranne che per la seguente voce " Nel contesto del rene destro, a sede medio-polare superiore, piccola area ipoicoica. Si segnala inoltre discreta bozzatura del profilo anteriore del rene sinistro." Il medico non ha ritenuto opportuno approfondire ma la mia preoccupazione rimane poichè mia madre lamenta dolori e nell'ultimo periodo è diminuita di peso nonostante non abbia variato la sua dieta. In attesa di una risposta anticipatamente ringrazio per la disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
il referto dell'ecografia è piuttosto vago, come spesso accade con i limiti di questa indagine. A giudizio del medico curante di sua madre, forse sarebbe il caso di valutare se eseguire una ulteriore ecografia effettuata da un altro specialista, ovvero passare subito ad una TAC che, a costo di una considerevole quantità di raggi, sarebbe in grado di fugare definitivamente ogni dubbio.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta. Il medico di famiglia gli ha consigliato semplicemente di dimagrire e che non era il caso di fare altri accertamenti. La cosa mi ha lasciata un pò di sasso perchè mia madre non è in sovrappeso. Visto che indagare non può certo farle male ci rivolgeremo ad un secondo specialista per una nuova ecografia e se necessaria una TAC. Grazie.