Utente 234XXX
Gent.mi,
mi rivolgo a Voi perchè da circa una decina di gg ho notato una masserella mobile appena sopra il ramo della mandibola, all altezza del secondo molare, palpabile premendo due dita dall esterno sulla cute oppure "pinzandola" tra pollice e indice inserito nella cavità orale. Di consistenza solida e regolare, tipo una biglia.Non visibile dall esterno. 5 gg fa era delle dimensioni di 1 cm circa, in questi ultimi giorni si è ridotta, rimanendo comunque palpabile. Non m provoca dolore, e l'ho scoperta per caso. Ho ipotizzato fosse un linfonodo infiammato, visto che di recente ho avuto il raffreddore, ma nn avendo trovato altri linfonodi nella regione del collo o nella regione controlaterale in questo stato, ho pensato di chiedervi se la mia ipotesi può essere plausibile e /o se è necessario un controllo
Ringraziandovi della vostra cortese attenzione, Vi porgo distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
si tratta effettivamente di linfonodo frequente nella regione mandibolare così come da lei descritto. Il fatto che sia diminuito di volume, sia mobile e di una certa consistenza depone per un linfonodo attivato magari a seguito di raffreddore ed ora in via di normalizzazione.
Ritengo che può stare assolutamente tranquillo.
Cordiali saluti.