Utente 226XXX
salve sono una ragaza di 30 anni,a circa un mese e giorni ho una forte tosse persistente, accompagnata da vomito e un forte dolore al fianco destro,in linea d'aria dell'ombelico.
per quanto concerne la tosse ho preso antibiotici,sedativi per la tosse e adesso mi sto sottoponendo a cortisone sotto controllo medico, e adesso dopo ripetuti controlli dal medico curante, il quale non riscontra nulla dal torace e dalla schiena, ha deciso di sottopormi a dei rx al torace per la tosse e un rx all'apparato digestivo per quanto concerne il forte dolore al fianco destro.
dei sintomi descritti cosa puo' essere la causa di tutto cio'?
il cortisone puo' provocare dolori al centro del bacino.
distinti saluti a presto e grazie er la vostra competenza eccellente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile signora il dolore che descrive potrebbe essere,se insorto in relazione alla tosse ,di origine muscolare. Altra possibilità potrebbe essere causato da un problema polmonare oppure ancora di pertinenza renale o colica. È ovvio che senza una visita ed eventualmente esami,è ppssibile fare solo delle ipotesi grossolane.