Utente 550XXX
Sono un ragazzo di 22 anni, che da sabato 12 gennaio, soffre di sospetti dolori al petto, nella zona del pettorale sinistro fino alla zona del cuore.
Il medico curante, mi ha visitato dicendo che non ci sono problemi al cuore e al torace, dicendomi che il respiro è perfetto e non ci sono segni di catarro e l'aria nei polmoni non risulta disturbata nel suo flusso.
Mi è stato prescritto di prendere sia a colazione che dopo cena, 1 pastiglia effervescente di EFFERALGAN 1000MG, quindi 2 pastiglie al giorno, per 3 giorni (stasera era l'ultima pastiglia).
Il dolore però, non è cessato, ma è sempre come prima, a volte viene, a volte va...devo pensare a qualcosa di seriamente grave che mi sta accadendo?! Leggendo in giro per internet si leggono milioni di malattie (non mi va di fare nomi), delle quali il mio mal di petto compare..vi prego di trovare il tempo per rispondermi...vorrei sapere cosa fare..
Intanto andrò a fare un elettrocardiogrammia, poichè mi è stato prescritto anche quello.
Vi prego di rispondermi.
Distinti saluti.
Alessandro Pantano.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Santoro
24% attività
0% attualità
0% socialità
SESSA AURUNCA (CE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Direi di stare assolutamente tranquillo se la visita medica non ha evidenziato nulla di particolare; in genere si tratta di dolori intercostali dovuti a colpi di freddo o movimenti bruschi che possono anche durare tanto tempo.
Roberto Santoro
[#2] dopo  
Utente 550XXX

Iscritto dal 2008
Dottore mi scusi se insisto, non è per mancanza di fiducia, sono solo molto emotivo e mi spavento per poco..escludo quindi a priori malattie date dal fumo che quindi possono riguardare polmoni, quali cancro o tumore!?? So che sono troppo allarmista, ma vedere un no scritto non mi dispiacerebbe affatto...distinti saluti.
Alessandro Pantano
[#3] dopo  
Dr. Roberto Santoro
24% attività
0% attualità
0% socialità
SESSA AURUNCA (CE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Mi sento di poter escludere queste patologie, una visita cardiologica ti tranquillizzerà del tutto
Roberto Santoro