Utente 587XXX
Salve.
Scrivo poichè da ieri avverto un fastidio non ben definito al testicolo sinistro. Nel giro di 24 ore il suddetto fastidio è diventato un dolore distinto ma non al testicolo, bensì a livello del pube, in alto, che si intensifica se contraggo i muscoli dell'addome (ad esempio inarcando la schiena all'indietro o di lato, oppure contraendo gli addominali). L'unica cosa che mi sento di associare a ciò come possibile causa è il fatto che domenica, durante un rapporto sessuale orale, il mio partner ha succhiato il testicolo in questione facendomi male. La cosa è però passata subito e anche il giorno seguente non ho avvertito nulla. Premetto che, se la cosa persisterà, lunedì mi recherò dal medico di base. Prima di allora mi chiedevo però se fosse possibile una qualche valutazione, dal momento che ho tendenze alquanto ansiogene e che proprio ieri un mio caro amico si è operato di varicocele. Non pretendo ovviamente una vera e propria diagnosi a distanza, ma quantomeno sapere se le mie preoccupazioni sono più o meno fondate.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
difficile valutare senza una accurata visita. Se vuole può leggere il seguente articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/Urologia/923/Il-dolore-acuto-del-testicolo-ovvero-lo-scroto-acuto-una-possibile-emergenza-urologica
[#2] dopo  
Utente 587XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la pronta risposta.
Non definirei il dolore come acuto comunque, è piuttosto un fastidio.
Ritiene dunque che sia più opportuno effettuare subito una visita dal medico di base senza attendere oltre?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
[#4] dopo  
Utente 587XXX

Iscritto dal 2008
Giusto per concludere, oggi ho effettuato la visita ed è risultato essere una leggera infiammazione dovuta probabilmente ad un microtrauma. Mi è stato prescritto Nimesulide per 4-5 giorni.
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Ok!