Utente 197XXX
Buonasera.
Esiste una qualche correlazione fra la masturbazione (maschile) e episodi di aritmia in seguito a questa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la percezione di una aritmia non corrisponde di necessità ad aritmia cardiaca.
Questo significa che nel giusto sospetto di alterazioni del ritmo, va effettuato un controllo del ritmo cardiaco di 24 ore (ECG Holter).

a partire da quell'esame sarà possibile anche capire se ci sono alterazioni del ritmo che possano predisporre a sensazioni di ritmo alterato.

di norma non ci sono in condizioni di normalità alterazioni del ritmo in corso di stimolazione/orgasmo.

cordialità