Utente 239XXX
Una domanda per tutti i cardiologi: conoscete la "sindrome da aumentata permeabilita' capillare idiopatica"?


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi mi ha costretto ad uno sforzo mnemonico per ricordarmi gli studi di patologia medica. A quanto ricordo questa sindrome,(che jha anche un nome che onestamente non ricordo al momento) e' estremamente rara per non dire rarissima.
E' caratterizzata da accessi di aumento della permeabilità vascolare con formazione di edemi da una parte e dall'altra emoconcentrazione severa, legata alla fuoriuscita di plasma dai vasi. Per questo il paziente, di solito di sesso femminile, lamenta intesa polidipsia.
Puo' arrivare allo shock ipovolemico che e' la causa della morte del paziente . Non si sa al momento l'esatta causa. LA terapia e' empirica con cortisonici e idratazione.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.