Utente 238XXX
Buongiorno dottori,

ultimamente, da un mesetto o poco più, mi si è formata una pallina di ossa alla base del dito medio della mano destra (che provoca dolore se la spingo ai lati, in particolar modo in basso), proprio all' attaccatura tra palmo della mano e inizio dito.
Il fatto è che da circa 24 ore comincia a fare male e si è ulteriormente indurita, con "attimi" rari di dolore anche al resto dell' avambraccio e perfino alla spalla, ora ho letto che può anche regredire spontaneamente dietro opportuno riposo (uso spesso il pc), oppure mi consiglia di andare dal medico curante, che essendo Sabato il pomeriggio è chiuso, eventualmente posso trascurarlo fino a Lunedì, cioè farmi vedere dopodomani?
Un Sentito grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non credo proprio si tratti di una "pallina ossea": quasi certamente si tratta di una cisti sinoviale di origine tendinea (flessori) che in questa fase è particolarmente "tesa" e gonfia, per cui risulta dura e dolente alla pressione.

Si faccia prescrivere un'ecografia dal medico curante e usi un antiinfiammatorio per un paio di giorni.

In seguito, faccia una visita specialistica, perchè probabilmente dovrà rimuoverla chirurgicamente; difficilmente, infatti, potrà continuare indisturbato con la sua attività.

Buona giornata.